Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Missione in Thailandia del Sottosegretario agli Esteri Maria Tripodi (16-18 maggio)

Il Sottosegretario agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale Maria Tripodi si è recata in missione in Thailandia dal 16 al 18 maggio per partecipare alla 79° sessione della Commissione Economica e Sociale delle Nazioni Unite per l’Asia e il Pacifico (UN-ESCAP), una delle cinque Commissioni regionali dell’ONU, i cui lavori sono incentrati sull’azione per contrastare il cambiamento climatico e favorire lo sviluppo sostenibile in Asia e Pacifico. L’Italia partecipa a UN-ESCAP in qualità di osservatore permanente.

Durante la visita a Bangkok, il Sottosegretario Maria Tripodi ha avuto un lungo e cordiale incontro con il Vice Ministro degli Esteri della Thailandia, Vijavat Isarabhakdi, durante il quale sono stati passati in rassegna i numerosi ambiti di cooperazione tra Italia e Thailandia e sono stati approfonditi gli ambiti di collaborazione a livello multilaterale.

A margine dei lavori presso UN-ESCAP, il SdS Tripodi ha avuto incontri con il Segretario Esecutivo di UN ESCAP, Armida Salsiah Alisjahbana, con la Under-Secretary-General (USG) delle Nazioni Unite, Rabab Fatima, High Representative for the Least Developed Countries, Landlocked Developing Countries and Small Island Developing States (UNOHRLLS), con il Presidente della Repubblica di Palau, Suranjel Whipps Jr., con il Primo Ministro di Samoa, Fiame Naomiu Mata’afa, e con il Ministro delle Finanze di Tuvalu, Seve Paeniu.

Il Sottosegretario ha poi visitato il padiglione italiano della fiera Future Energy Asia 2023, curato dall’Ufficio locale di ICE Agenzia, dove erano presenti 13 aziende italiane. Il 18 maggio il Sottosegretario Tripodi ha terminato la missione presso la base navale di Sattahip, dove ha incontrato l’equipaggio della Nave della Marina Militare Italiana “Francesco Morosini”, impegnata nella campagna in Indo-Pacifico.