Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Ottava riunione del Business Forum Italia-Thailandia a Chiang Mai (12-13 gennaio 2023)

Si è tenuta a Chiang Mai il 12-13 gennaio l’ottava riunione del Business Forum Italia-Thailandia. Il gruppo, costituitosi nel 2015 e che non si riuniva in presenza dal 2019, riunisce imprenditori e manager di gruppi e aziende rilevanti dei due Paesi. La riunione ha costituito un momento di incontro e networking tra le principali realtà economiche dei due Paesi e di confronto per individuare nuove opportunità di business in entrambe le direzioni, oltre che fare il punto sullo stato delle relazioni economico-commerciali bilaterali.

I lavori sono stati introdotti dal Vice Ministro per le Imprese e il Made in Italy, Valentino Valentini, che si è collegato online, che ha espresso apprezzamento per il ruolo fin qui svolto dal Business Forum nel promuovere le relazioni di amicizia e imprenditoriali tra i due Paesi. Il Vice Ministro ha assicurato che il Governo italiano intende promuovere il rafforzamento delle relazioni commerciali e politiche con la Thailandia, anche partendo dal positivo andamento registrato negli ultimi mesi dall’interscambio commerciale.

Il Business Forum è co-presieduto da Carlo Pesenti, Presidente di Italmobiliare, da parte italiana, e da Busaiba Chirathivat, Consigliere di Amministrazione del Central Group, da parte thailandese. Hanno partecipato all’ottava riunione del BF le seguenti aziende italiane: Italmobiliare, Cavagna Group, CNH Industrial, Danieli, Ferrero, Iveco, Intesa Sanpaolo, Leonardo, Pirelli, Vittoria, SACE, Invitalia (online), Saipem, Ducati, CIS. Tra i gruppi thailandesi erano presenti: Central Group, Bangkok Bank, Betagro Group, Global Power Synergy (GPSC), PTT, Inoue Rubber, Merchant Partners, SCG Logistics, Singha Corporation, Thai Airways, Thai Summit Autoparts, Thaivivat Insurance e Board of Trade, Alma Food School, Graphene Creations.