Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

PROTOCOLLO D’AZIONE PER LA SICUREZZA DEGLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE

E’ pubblicato al seguente link: https://ambbangkok.esteri.it/ambasciata_bangkok/it/informazioni_e_servizi/protocollo-d-azione-per-la-sicurezza.html “CooperAzione”, il Protocollo d’azione del MAECI per la sicurezza degli operatori della cooperazione.

Il documento si compone di una prima sezione che sottolinea l’impegno comune delle parti firmatarie a diffondere una cultura della sicurezza presso le OSC e di una seconda parte “operativa” (vademecum) in cui vengono indicate le buone prassi e le regole cui ispirare l’attivita’ all’estero.

Le indicazioni riguardano tutti gli aspetti dell’attivita’ del cooperante all’estero: dalle precauzioni da assumere prima della partenza, ai comportamenti da adottare in contesti politici e culturali “a rischio”, fino a richiamare il fondamentale ruolo di coordinamento ed indirizzo della rete diplomatico-consolare al verificarsi di una crisi.

L’esercizio procede dalla sempre piu’ avvertita esigenza di accrescere la consapevolezza, soprattutto delle ONG piu’ piccole e meno organizzate, rispetto ai pericoli connessi alle attivita’ di cooperazione svolte in Paesi in via di sviluppo.