Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

ATTENZIONE

Dal 22 maggio e’ in atto in Thailandia un colpo di stato militare.
Il capo dell’Esercito ha assunto il potere esecutivo ed ha ottenuto l’investitura reale.

E’ stato imposto un coprifuoco che e’ in vigore dalle ore 24.00 alle ore 04.00 (ad oggi il coprifuoco e’ stato revocato a Pattaya, a Koh Samui, nell’intera isola di Phuket, a Cha-am, a Hua Hin, a Krabi, Phang-nga, a Koh Chang, a Hat Yai e a Koh Phangan) mentre i mezzi pubblici sono operativi dalle ore 06.00 alle ore 23.00 (il trasferimento da e per gli aeroporti, aperti regolarmente, e’ comunque autorizzato anche in orario di coprifuoco). Il funzionamento dei pubblici uffici e’ normale.
Benche’ non vi sia alcuna connotazione xenofoba, ai residenti ed ai turisti si raccomanda di evitare gli assembramenti (vietati peraltro dalla vigente legge marziale), di non fotografare i militari e di rispettare il coprifuoco.
In particolare, si suggerisce di allontanarsi dai luoghi normalmente frequentati dai turisti qualora – come talvolta avviene – manifestanti dovessero dimostrare mescolandosi agli stranieri.