Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Messaggio ai Connazionali dell'Amb. Galanti sulla situazione vaccini in Thailandia

Data:

24/06/2021


Messaggio ai Connazionali dell'Amb. Galanti sulla situazione vaccini in Thailandia

Care e cari connazionali in Thailandia,

la disponibilità in Thailandia di vaccini contro il Covid-19 e l’accesso ad essi anche per i cittadini non thailandesi qui presenti, inclusi noi italiani, è questione che seguiamo da tempo e con particolare attenzione.

La situazione è in evoluzione e nei prossimi mesi la campagna vaccinale avviata il 7 giugno scorso dalle autorità thailandesi potrà avvalersi di maggiori quantitativi di vaccini e di varie tipologie.

Nell’ambito della propria azione a sostegno della disponibilità di vaccini a livello globale, l’Italia intende contribuire all’“ASEAN Covid-19 response fund” per incrementare la disponibilità di vaccini in questa regione, inclusa la Thailandia, nonché la capacità di risposta alla pandemia.

Il governo thailandese ci assicura l’inclusione degli stranieri nella campagna vaccinale, con tempistiche che variano a seconda della provincia dove si è domiciliati e delle categorie di appartenenza. Alcuni sono stati già vaccinati.

Continuiamo per parte nostra a sottolineare alle autorità thailandesi la nostra ferma aspettativa che tutti gli italiani presenti in Thailandia possano avere accesso al vaccino alla stregua dei cittadini thailandesi.

Vi invitiamo a segnalarci tramite posta elettronica situazioni di difficoltà o eventuali anomalie da voi riscontrate riguardo all’accesso alla vaccinazione.

È infine possibile recarsi in Italia per eseguire la vaccinazione, registrandosi tramite i portali delle Regioni, aperti come noto anche agli iscritti all’Aire.

Vi terremo al corrente degli sviluppi della situazione.

Con i più cordiali saluti,

Lorenzo Galanti
Ambasciatore d’Italia
Bangkok


694