This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

AIRE: modifica decorrenza dell'iscrizione

Date:

05/06/2019


AIRE: modifica decorrenza dell'iscrizione

Il Decreto Legge n. 22/2019 (c.d. “Decreto Brexit”) ha introdotto importanti novità sulla data di decorrenza dell’iscrizione in AIRE. In particolare, dal 26 marzo 2019 (entrata in vigore del decreto), l’iscrizione in AIRE decorre dalla data di presentazione dell’istanza all’Ufficio Consolare.
La modifica normativa aumenta la celerità procedurale e da' una maggiore certezza amministrativa, allineando il regime applicabile agli italiani all’estero a quello già previsto per le iscrizioni nell’anagrafe della popolazione residente. In tal modo, è stata introdotta una rilevante semplificazione nel rapporto tra Amministrazione e connazionali residenti all’estero. Inoltre, il cittadino ha la certezza che la propria posizione AIRE verra' riconosciuta, in ogni caso, a decorrere dal momento di corretta presentazione della domanda, a prescindere dai tempi di trattazione della pratica.


576