Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nuova regolamentazione degli ingressi in Thailandia

Data:

28/10/2021


Nuova regolamentazione degli ingressi in Thailandia

Le Autorita’ thailandesi hanno reso noto quanto segue.
A partire dal 1° novembre 2021, per entrare in Thailandia ciascun viaggiatore proveniente dall’Italia dovra’ avere:
- Tampone negativo, effettuato con metodo RT/PCR, non oltre 72 ore prima della partenza.
- Autorizzazione denominata “Thailand Pass”, rilasciata dall'Ambasciata di Thailandia, da richiedere dal 1° novembre in poi al seguente link: https://tp.consular.go.th/
- Visto, in tutti i casi in cui e' richiesto.
- Assicurazione sanitaria valida per la Thailandia, che copra anche le spese dovute al COVID19 e abbia un massimale non inferiore ai 50.000 USD.
L’assenza o la non correttezza formale di uno solo di questi documenti comporta il diniego di imbarco da parte del vettore aereo che è responsabile del controllo.

A partire dal 1° novembre 2021 il regime di quarantena, per coloro che provengono dall’Italia e da altri Paesi, viene abolito alle seguenti condizioni:
- I viaggiatori devono rispettare i requisiti generali indicati al punto precedente (“Condizioni di ingresso nel Paese”).
- Gli interessati devono aver risieduto in Italia o in altri Paesi classificati a basso rischio per i 21 giorni precedenti l’arrivo in Thailandia.
- Gli interessati devono essere vaccinati contro il Covid-19 con ciclo completo da almeno 14 prima della data del viaggio.
- I viaggiatori devono essere sottoposti, all’arrivo, ad un test COVID con metodo RT/PCR.
- Gli interessati devono quindi avere prenotato, prima del viaggio, una notte in albergo, in una delle strutture abilitate, dove dovranno attendere il risultato del test COVID. Non sara’ possibile lasciare l’hotel prima dell’arrivo del risultato negativo del test.

Coloro che non possono rispettare tutti i requisiti sopra elencati si devono sottoporre al regime di quarantena previsto per i non vaccinati, ovvero:
- Devono rispettare i requisiti generali indicati al punto “Condizioni di ingresso nel Paese”.
- Devono avere prenotato, prima del viaggio, 10 notti in albergo in strutture abilitate.
- Devono sottoporsi a tampone due volte: il giorno dell’arrivo in Thailandia e l’ottavo o nono giorno dopo l’arrivo.

Per chi entra nel Paese, per i primi 7 giorni la possibilita’ di spostamento al di fuori della provincia di ingresso puo’ essere limitata dalle normative di volta in volta vigenti in base alla situazione epidemiologica.

N.B.: La disciplina italiana per gli spostamenti verso la Thailandia, attualmente prorogata fino al 15 dicembre 2021, e’ reperibile qui.


739