This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

NUOVE MODALITA’ DI RIENTRO IN ITALIA DA THAILANDIA, CAMBOGIA E LAOS

Date:

04/21/2021


NUOVE MODALITA’ DI RIENTRO IN ITALIA DA THAILANDIA, CAMBOGIA E LAOS

L’Ordinanza del Ministero della Salute entrata in vigore il 18 aprile 2021 ha modificato i requisiti per l’ingresso in Italia. E’ ora necessario, prima del viaggio:

- Effettuare un tampone, molecolare o antigenico, nelle 48 ore precedenti l'arrivo in Italia. La certificazione di negativita’ al COVID19 e’ un pre-requisito per l’imbarco in aeroporto.
- Compilare l’autodichiarazione disponibile qui. Prossimamente il modello cartaceo verra’ sostituito da un portale online.

All’arrivo in Italia e’ necessario:
- Trascorrere un periodo di quarantena (c.d. “isolamento fiduciario”) di 10 giorni all’arrivo in Italia. Il periodo di quarantena e’ stato dunque ridotto da 14 a 10 giorni.
- Effettuare un nuovo tampone al termine dei 10 giorni di quarantena. Il tampone puo’ essere prenotato sul sito di ciascuna ASL ed anche presso alcuni ospedali (per maggiori informazioni clicca qui: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioFaqNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=244).

E’ disponibile, sia per i cittadini italiani che per i cittadini stranieri, un questionario interattivo curato dall’Unita’ di Crisi, a questo link: https://infocovid.viaggiaresicuri.it/


681